• Twitter
  • Facebook
  • Google+
  • LinkedIn
  • RSS

Google Adwords: servizio online per i tuoi annunci pubblicitari


Google Adwords: servizio online per i tuoi annunci pubblicitari.

    Cos’è e l’importanza di utilizzare questo strumento per la tua attività.

Che cos'è Google AdWords? È la piattaforma pubblicitaria di Google. Questo strumento ti permette di promuovere il tuo sito web per mezzo del cosiddetto posizionamento non organico. Che cos'è il posizionamento non organico? Nella pagina internet, Google ritaglia degli spazi che l'utente ottiene dopo che ha digitato un termine specifico sul motore di ricerca. Un sito internet che utilizza Google AdWords si collega nella sezione sopra i risultati organici (o risultati naturali, sono i risultati non a pagamento presenti nella SERP di Google) o nella colonna a destra. Google AdWords è una semplice piattaforma che produce degli annunci pubblicitari, collocandoli negli spazi che sono pensati direttamente da Google. Visto che Google è il principale search tools presente online, è basilare che il tuo sito web sfrutti in modo adeguato Google AdWords. Perché? Il motivo è molto semplice: per essere competitivi! In un mercato molto ampio, in cui ci sono migliaia di attività di servizi e di e-commerce, occorre utilizzare tutti gli strumenti che la rete mette a disposizione. Questo servizio online ti permette di pubblicizzare i tuoi prodotti e i tuoi servizi utilizzando precise keywords o parole chiave.


    Il ruolo dell’inserzionista nelle campagne Google AdWords.

    Cosa deve fare per pubblicare degli annunci efficaci.

Google Ads, quindi, ti permette di inserire e gestire le tue inserzioni pubblicitarie sia su spazi pubblicitari in altri siti che fra i risultati a pagamento del motore di ricerca. Che cosa devi fare per essere un buon inserzionista? L’inserzionista deve fare delle offerte per determinate parole chiave, in questo modo cerca di rendere visibili i suoi annunci nei risultati di ricerca a pagamento di Google Ads. Quando quelle keywords vengono digitate, l’inserzionista corrisponde a Google Ads la somma relativa ai clic effettivi che vengo effettuati. La ricerca a pagamento può avvenire attraverso il motore di ricerca di Google e sui suoi siti partner, definito metodo pay per clic; o attraverso il metodo denominato pubblicità targettizzata in cui i contenuti sono espressi all’interno del sito, impiegando video, banner pubblicitari, schede prodotto e annunci testuali.

    Promuovere online per raggiungere immediatamente un vasto numero utenti.

    Con Google Adwords raggiungi chi è interessato ai tuoi servizi e ai tuoi prodotti.

Goolgeadwords permette di raggiungere in modo diretto un numero ampio di utenti che cercano prodotti e servizi, compresi i tuoi, nel momento esatto in cui stanno effettuando questa operazione di ricerca. Google AdWords è molto flessibile: ti offre la possibilità di scegliere quanto investire, puoi decidere e stabilire un costo mensile nel dettaglio per la promozione della tua attività. Nelle opzioni di Goolgeadwords c’è anche l’opzione in quale momento della giornata puoi pubblicizzarti, se in specifiche ore della giornata, se in giorni determinati della settimana. Le campagne Google AdWords possono essere gestite secondo le tue necessità e possono essere stoppate in ogni momento. Nelle gestione delle campagne AdWords puoi decidere, inoltre, a chi vuoi mostrare la tua promozione pubblicitaria, ad esempio specificando che la tua ricerca sia rivolta a soli utenti che si trovano in una particolare città. A differenza di attività come la seo, che offrono risultati tangibili medio lunghi per quanto riguarda la visibilità, le campagne AdWords ti permettono di ottenere dei risultati in tempi brevi.


    Cosa sono le campagne di Google AdWords e come avviene la loro gestione.

    Tipologie delle campagne di Google AdWords.

Le campagne adwords sono, quindi, l’insieme di annunci realizzati con annunci, parole chiave e offerte. Stabilito un budget, la gestione delle campagne AdWords viene targettizzata a seconda della località o secondo altri parametri. Le campagne di Google AdWords puoi utilizzarle organizzando i servizi e prodotti che offri online in categorie. Una volta che hai creato il tuo account Google Ads puoi creare una o più campagne, che possono avere uno o più gruppi di annunci. Le impostazione della campagna riguardano: il budget, la lingua, la località e molto altro ancora. Puoi creare, inoltre, campagne Google AdWords diverse e pubblicare annunci in località distinte e utilizzare budget diversi. Quindi Google AdWords permette di raggiungere obiettivi diversi impostando vari tipologie di campagne Google Adwords. Ci sono le campagne rete di ricerca, dove le parole chiave presenti nei vari annunci delle campagne mostrano gli annunci tra i risultati a pagamento di Google e dei suoi partner di ricerca. Se i tuoi obiettivi rientrano in quelli di sales e di lead generation è la campagna che fa al caso tuo! Le campagne di rete display sono quelle su altri siti web e mostrano annunci testuali e visuali. Si possono selezionare in vari modi, attraverso il target, le parole chiave, gli argomenti trattati. Usando posizionamenti gestiti è possibile che la selezione sia più precisa. Se vuoi raggiungere dei potenziali clienti per i tuoi prodotti o i tuoi servizi, questa tipologia di campagne AdWords è molto indicata. Tra le più importanti campagne troviamo le campagne shopping, che vengono usate dai commercianti per caricare i loro prodotti nel Merchant Center. In questo modo sono visibili nei risultati di ricerca. Vengono visualizzati con immagine e una breve descrizione prodotto. Il fine di queste campagne è quello di intercettare i potenziali clienti che, in modo attivo, sono alla ricerca dei prodotti da acquistare.


google-adwords

    L’ottimizzazione delle campagne google AdWords.

    Il punteggio di ottimizzazione: cos’è e come incide nell’andamento delle tue campagne.


Per capire l'efficacia del tuo account Google AdWords occorre valutare l'ottimizzazione delle campagne AdWords. Questo avviene per mezzo di un valore compreso tra 0% e 100%, dove il punteggio massimo rappresenta il massimo potenziale di rendimento del tuo account. Quando andrai a verificare il punteggio dell'ottimizzazione delle campagne AdWords, oltre a questo valore potrai visualizzare anche dei consigli utili per ottimizzare ancora meglio le tue campagne. Ognuno di questi consigli indica in percentuale l'impatto che avrà sul punteggio di ottimizzazione nel momento in cui andrai ad applicarla. Applicando o non applicando questi consigli, il tuo punteggio di ottimizzazione subirà dei cambiamenti. Questo valore è disponibile per le campagne, per l’account e anche per l'account amministratore. Questo valore di ottimizzazione viene mostrato solo in alcune occasioni: visualizzerai il punteggio di ottimizzazione per le campagne shopping e sulla rete di ricerca attive. Il punteggio di qualità o il ranking dell'annuncio non contengono il punteggio ottimizzazione. Google Ads come calcola il punteggio di ottimizzazione? Il valore del punteggio di ottimizzazione è calcolato in tempo reale sulla base di vari fattori. Questi elementi sono le statistiche, l'impatto dei consigli che Google fornisce, le impostazioni e lo stato dell'account e delle campagne e, infine, la cronologia dei consigli recenti. I consigli disponibili e il punteggio di ottimizzazione non sono fissi, in base ad alcuni componenti possono variare; infatti in base alle impostazioni e alle tendenze dell'ecosistema pubblicitario questi valori possono subire delle variazioni. In base a questi cambiamenti nel tuo account Google AdWords ci sarà un determinato punteggio e dei consigli nuovi.


    Come utilizzare i consigli di Google AdWords

    Cosa succede se applichi i consigli o se li ignori

I consigli che Google AdWords fornisce per concorrere alla formazione del punteggio di ottimizzazione, si basano su delle indicazioni per migliorare il rendimento della tua campagna. Le informazioni vengono date in base alle impostazioni e al rendimento della campagna, al volume e alle tendenze di ricerca di Google. Seguendo ogni consiglio puoi aumentare il tuo punteggio, infatti riflette l'impatto che il consiglio ha sulle metriche complessive della campagna. Attenzione che applicando alcuni consigli se ne possono invalidare degli altri. I vantaggi di applicare i consigli che Google AdWords ti fornisce è quello di ottimizzare al meglio il budget che dedichi ad ogni campagna al fine di migliorare le offerte, gli annunci e le parole chiave. L'efficienza e il rendimento complessivo delle campagne potrebbero, quindi, aumentare se segui le indicazioni dei consigli che Google AdWords ti offre. Se ritieni che il consiglio che ti viene offerto non è pertinente alla campagna pubblicitaria che stai facendo in quel momento, puoi benissimo ignorarlo. Ricordati però che un consiglio ignorato può riapparire dopo un certo lasso temporale se diventa pertinente alla campagna che sta effettuando. Google AdWords è un canale utile ed efficace per la promozione online, ma si possono verificare degli scenari differenti a seconda delle variabili relative all'attività da promuovere, alla concorrenza su Google AdWords, all'uso delle parole chiave che vengono stabilite in fase di promozione. Per avere successo su Google AdWords il requisito minimo è quello di configurare correttamente le campagne, usando le parole chiave in target con quello che si promuove e scrivere bene gli annunci.



Pagina successiva

Richiedimi un preventivo

Segnalami un sito web di riferimento e richiedi un preventivo.

Iscriviti e otterrai sconti e trucchi per una perfetta indicizzazione dei tuoi siti